Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 21 luglio 2024  | aggiornato alle 22:16 | 0 articoli in archivio

Siad
Bufala Campana
Siad
Giunto alla 15a edizione, il sondaggio online "Personaggio dell'anno dell'enogastronomia e dell'accoglienza" non si propone di stilare classifiche di merito, ma solo di lasciare al pubblico la possibilità di votare chi ha rappresentato al meglio il settore dell'Horeca e dell'enogastronomia italiana nel 2022.

Come lo scorso anno, le votazioni si svolgeranno in tre turni: al termine del primo e del secondo turno il numero dei candidati in ogni categoria sarà ridotto, passando prima da 36 a 12, e poi da 12 a 6; nel terzo e ultimo turno i 6 candidati più votati al secondo turno si sfideranno per la vittoria del titolo di Personaggio dell’anno nella propria categoria di appartenenza. Col passaggio al turno successivo, i candidati ripartiranno tutti da zero voti.

A differenza degli anni scorsi, il primo turno durerà tre settimane, il secondo turno durerà due settimane, il terzo e ultimo turno durerà una settimana, con la seguente scansione temporale:
  • 1° turno: dalle 12.00 del 30 gennaio alle 12.00 del 20 febbraio
  • 2° turno: dalle 17.00 del 20 febbraio alle 12.00 del 6 marzo
  • 3° turno: dalle 17.00 del 6 marzo alle 12.00 del 13 marzo
I candidati saranno sempre suddivisi in sei categorie (ognuna con 36 nomi) per rappresentare al meglio le diverse figure professionali del settore:
  • Cuochi (36 candidati)
  • Pizzaioli e Panificatori (36 candidati)
  • Pasticceri (36 candidati)
  • Sala e Hotel (36 candidati)
  • Barman (36 candidati)
  • Opinion leader (36 candidati)
Per ciascuna delle 6 categorie si possono esprimere da 1 a 3 preferenze. La votazione è valida se viene espressa almeno 1 preferenza in una sezione. Per completare la votazione, in fondo alla pagina si deve eseguire una procedura di sicurezza e poi cliccare sul pulsante "INVIA PREFERENZE".

La classifica parziale dei più votati verrà azzerata ad ogni turno: questo permetterà ai candidati più votati di passare allo step successivo, ripartendo comunque da zero. Questa nuova modalità di votazione permetterà un maggiore coinvolgimento del pubblico per tutto il periodo del sondaggio. Chi avrà espresso le sue preferenze al primo turno, al secondo potrà ripetere l’operazione sostenendo gli stessi candidati oppure nomi diversi. E chi al termine delle 6 settimane risulterà vincitore saprà di avere ricevuto il sostegno di tutti, anche di chi inizialmente non lo aveva sostenuto. Le votazioni avranno così più valore e i candidati sapranno di doversi attivare fin da subito per invitare al voto, per non rischiare di restare esclusi al termine del primo e del secondo turno. In caso di verificata irregolarità sui voti di un candidato nella 15ª edizione vengono introdotti la sospensione (non sarà possibile votare un candidati temporaneamente) e la squalifica (i voti del candidato verranno azzerati e non sarà più possibile votarlo. La squalifica è irreversibile).

In tutti e tre i turni si possono esprimere da 1 a 3 preferenze in almeno una delle 6 categorie di candidati. Ogni utente potrà quindi votare per un totale di 18 candidati in ognuno dei 3 turni. Si potrà votare una sola volta per turno. Indipendentemente dal numero di preferenze espresse, ogni votante sarà conteggiato una sola volta per turno.

 
Qui i risultati del primo turno
Qui i risultati del secondo turno

Come votare


Per ciascuna delle 6 categorie si possono esprimere da 1 a 3 preferenze. La votazione è valida se viene espressa almeno 1 preferenza in una sezione. Per completare la votazione, in fondo alla pagina si deve cliccare "INVIA PREFERENZE". È possibile votare una sola volta per ogni turno. Alla fine di ogni turno i voti verranno azzerrati. Passano il primo turno i primi 12 di ogni categoria.

Il primo turno durerà tre settimane, il secondo turno durerà due settimane, il terzo e ultimo turno durerà una settimana, con la seguente scansione temporale:
  • 1° turno: dalle 12.00 del 30 gennaio alle 12.00 del 20 febbraio
  • 2° turno: dalle 17.00 del 20 febbraio alle 12.00 del 6 marzo
  • 3° turno: dalle 17.00 del 6 marzo alle 12.00 del 13 marzo

Abbonamento Rivista Newsletter Mail Whatsapp Telegram iscriviti

Se volete registrarvi alle nostre newsletter potete cliccare qui

() Su WhatsApp CLICCA QUI
() Su Telegram CLICCA QUI
() Newsletter via mail CLICCA QUI

Regolamento
Il sondaggio online "Personaggio dell'anno dell'enogastronomia e dell'accoglienza" non è una classifica di merito, ma riporta le opinioni del pubblico rispetto a chi ha rappresentato al meglio il settore dell'Horeca e dell'enogastronomia italiana nell’anno precedente (questa edizione il 2022). I candidati sono scelti dalla redazione di Italia a Tavola anche sulla base delle segnalazioni dei lettori, giunte almeno 30 giorni prima dell’inizio del sondaggio. Le votazioni si svolgono in tre turni. Nel primo turno per ognuna delle 6 categorie professionali vengono proposti 36 candidati. Al termine del primo turno i 12 candidati che hanno ricevuto più preferenze passano al secondo turno ripartendo da zero voti Nel secondo turno per ognuna delle 6 categorie professionali vengono quindi proposti 12 candidati. Al termine del secondo turno i 6candidati che hanno ricevuto più preferenze passano al terzo turno ripartendo sa zero voti. Nel terzo turno per ognuna delle 6 categorie professionali vengono quindi proposti 6 candidati. Al termine del terzo turno il candidato più votato vince il titolo di Personaggio dell’anno nella propria categoria di appartenenza. Col passaggio al turno successivo, i candidati ripartiranno tutti da zero voti. Il primo turno dura 3 settimane. Il secondo turno due 2 settimane. Il terzo turno dura una settimana. Questo il calendario per l’edizione di quest’anno: 1° turno: dalle 12.00 del 30 gennaio alle 12.00 del 20 febbraio 2° turno: dalle 17.00 del 20 febbraio alle 12.00 del 6 marzo 3° turno: dalle 17.00 del 6 marzo alle 12.00 del 13 marzo I candidati sono suddivisi in sei categorie (ognuna con 36 nomi) per rappresentare al meglio le diverse figure professionali del settore: Cuochi (36 candidati) Pizzaioli e Panificatori (36 candidati) Pasticceri (36 candidati) Sala e Hotel (36 candidati) Barman (36 candidati) Opinion leader (36 candidati) Per ciascuna delle 6 categorie si possono esprimere da 1 a 3 preferenze. La votazione è valida se viene espressa almeno 1 preferenza in una sezione. Ogni utente può quindi votare per un totale di 18 candidati in ognuno dei 3 turni. Si può votare volta per turno dopo essersi registrato. Indipendentemente dal numero di preferenze espresse, ogni votante sarà conteggiato una sola volta per turno. Per completare la votazione, in fondo alla pagina si deve eseguire una procedura di sicurezza e poi cliccare sul pulsante "INVIA PREFERENZE". Una vota registrato, il voto viene visualizzato dopo 35/40 secondi. Per votare si deve fare un login per garantire la massima sicurezza. Ci sono 3 possibilità: A) registrandosi con la propria mail B) utilizzando un profilo Google C) utilizzando un profilo Facebook. In caso di verificata irregolarità sui voti di un candidato, viene attivato un ulteriore livello di controllo e può scattare una sospensione temporanea (non sarà quindi possibile votare un candidato finché non viene escluso ogni rischio di irregolarità) o una squalifica irreversibile, nel qual caso i voti del candidato verranno azzerati e non sarà più possibile votarlo.